Protezione personale degli occhi: la norma EN 166

Protezione degli occhi normativa

Tipo di filtro, numero di codice:
2 = filtro UV
2C o 3 = filtro UV con buon riconoscimento dei colori
4 = filtro infrarossi
5 e 6 = filtro solare
C Migliore riconoscimento dei colori

Tipo di filtro, numero di gradazione:
1.2= incolore o giallo
1.7= arancione o I/O
2.5= bronzo o grigio
3.1= grigio scuro, bronzo scuro o specchiato

Classe ottica:
1 = uso continuativo
2 = uso intermittente
3 = uso occasionale

Resistenza meccanica:
A Protezione contro impatti ad energia elevata (190 m/s)
B Protezione contro impatti a energia media (120 m/s)
F Protezione contro impatti a bassa energia (45 m/s)
T Protezione contro particelle a temperature estreme (-5oC; +55oC)

Campi di rischio:
3= Liquidi (gocce o spruzzi)
4= Polveri con granelli di dimensioni > 5 micron
5= Gas e polveri fini (gas, vapore, spruzzi, fumi e polveri con granelli di dimensioni > 5 micron)
8= Arco elettrico da corto circuito
9= Schizzi di metalli fusi e penetrazione di corpi solidi incandescenti

Requisiti opzionali:
K Resistenza all’abrasione
N Resistenza all’appannamento